Funzioni evolute delle casseforti "RAM-TOUCH II" | Viro S.p.A. A SOCIO UNICO

Viro Home \ Prodotti Ferramenta \ Casseforti e armadi di sicurezza \ Casseforti elettroniche con lettore di impronte digitali e combinazione elettronica "RAM-TOUCH II"\ Funzioni evolute delle cassefo...

  Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza degli utenti. Si può prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando qui. Continuando la navigazione si accetta il loro uso OK chiudi  

Categoria:

Casseforti e armadi di sicurezza

Famiglia:
Funzioni evolute delle casseforti "RAM-TOUCH II"

Ram-Touch II

Puoi usare impronta digitale o codice a tua scelta.



CASSEFORTI DI SICUREZZA CON DISPLAY, TASTIERA CAPACITIVA "TOUCH" E LETTORE DI IMPRONTE DIGITALI.

  • Le impronte digitali costituiscono una caratteristica unica ed irriproducibile per ciascun individuo e rimangono immutate durante tutta la vita, quindi rappresentano il mezzo di identificazione per eccellenza, universalmente riconosciuto.

IL SISTEMA DI RICONOSCIMENTO RAM-TOUCH II:

  • è un'esclusiva Viro;
  • si attiva con un tocco e a fine operazioni si autospegne;
  • riconosce le impronte tramite strisciamento del polpastrello sul lettore;
  • accetta fino a 16 impronte digitali e anche fino a 16 codici numerici;
  • memorizza o cancella impronte o codici con semplici operazioni, ma solo a sportello aperto;
  • solo per la prima memorizzazione impronte occorre strisciare il dito 5 volte, per massimizzare l’affidabilità nella fase di riconoscimento delle impronte in apertura;
  • la 16° impronta è Master;
  • l'impronta Master, se viene memorizzata, non solo consentirà l'apertura, ma verrà sempre richiesta per confermare qualsiasi cancellazione o memorizzazione delle altre impronte;
  • avvisa con segnali acustici e visivi quando le batterie sono in via di esaurimento.
-

SONO VISUALIZZABILI A DISPLAY:

  • Temperatura e umidità all'interno della cassaforte (un allarme sonoro, inseribile dall'utente, avvisa della possibile formazione di condensa per prevenire l'ossidazione di gioielli e orologi e gli eventuali danni al contenuto cartaceo).

ARCHIVIO STORICO DELLE ULTIME 60 OPERAZIONI EFFETTUATE

L’utente, aperta la cassaforte, potrà sapere:

  • Chi e quando ha aperto la cassaforte prima di lui;
  • Quando e quanti tentativi di apertura con codici errati sono stati compiuti;
  • Se e quando la cassaforte ha attivato un blocco di sicurezza;
  • Se è stato impostato un ritardo di apertura e per quale durata;
  • L’eventuale apertura con chiave di emergenza brevettata;
  • Le modifiche alle impostazioni di menù.

RAM-TOUCH II, A DIFFERENZA DI QUASI TUTTI GLI ALTRI SISTEMI BIOMETRICI:

  • riduce al minimo il tempo di elaborazione per il riconoscimento;
  • tollera le alterazioni fisiologiche dell'impronta, come piccoli tagli o abrasioni;
  • sopporta piccoli spostamenti del dito sul lettore;
  • garantisce la segretezza della Vostra identità, in linea con la Legge sulla Privacy.

APERTURA D’EMERGENZA:

  • meccanica con cilindro e chiave a profilo brevettato, duplicabile esclusivamente da Viro, inviando per fax o per e-mail una foto della carta di proprietà codificata che viene fornita in busta sigillata insieme alle chiavi. Cilindro protetto da piastrina in acciaio cementato e temprato contro lo scasso ed il trapano;
  • elettronica con alimentazione esterna tramite una batteria da 9V (non fornita in dotazione).

-
  • LED ad alta luminosità: per l’illuminazione del vano interno all’apertura dello sportello (illuminazione interna disattivabile da menu).
-
OPTIONAL:
  • Modulo di ulteriore illuminazione interna (art. 1.4383.0312): che accende una seconda luce all'apertura dello sportello, per identificare con facilità, anche nelle casseforti più grandi, i piccoli oggetti custoditi all'interno (modulo ordinabile anche successivamente all’acquisto della cassaforte). Vedi pagina accessori e ricambi per casseforti e armadi.
-
-